Musica & Bellezza - Giulia Rossini

Data evento: 
Sabato 19 Marzo 2016 -
da 18:00 a 19:30

Giulia Rossini - pianoforte

J.S.Bach: Preludio e Fuga BWV 874 da “Il Clavicembalo ben temperato” vol.II
L.v.Beethoven: Sonata op.81a "Les Adieux"

Adagio
Adante espressivo
Vivacissimamente

J.Brahms: Sonata n.1 op.1 in do maggiore
Allegro
Andante
Scherzo: Allegro molto e con fuoco
Finale: Allegro con fuoco

Giulia Rossini, nata a Milano nel1993, si è diplomata con 10 e lode e menzione speciale in pianoforte presso il Conservatorio di musica di Milano sotto la guida della prof.ssa Silvia Rumi. Attualmente frequenta l'Accademia Internazionale "Incontri col maestro" di Imola, nella classe di Leonid Margarius. Ha seguito le Masterclass tenute da Paul Badura-Skoda, Stefano Fiuzzi, Ilya Poletaev, Paolo Bordoni, Riccardo Risaliti, Alberto Baldrighi, Malcolm Bilson, Anna Kravtchenko, Boris Petrushansky, Lang Lang, Mark Solé-Leris, Basinia Schulman , Idil Biret, Andrzej Jasinski, François J.Thiollier e Dmitri Bashkirov. Nel 2012 ha ricevuto il Premio Forziati, destinato ai migliori allievi del Conservatorio di Milano e si è classificata al primo posto al “Premio Venezia”, riservato ai migliori neodiplomati. Ha tenuto concerti, come solista e con orchestra, in diverse sedi della sua città, tra cui la Sala Verdi e la Sala Puccini del Conservatorio; in capoluoghi italiani (La Fenice e il Malibran di Venezia con l’orchestra della Fenice, Teatro Massimo di Palermo, Bologna, Padova, Orvieto, Torino) e stranieri (Valberg, Lugano, Londra, New York). Ha suonato per Festival MITO, Estiva Lugano, Cremona Pianoforte, per la Fazioli Concert Hall, la Società dei Concerti di Milano, la Steinway Hall e “Venice in Peril Fund” di Londra e il Clare Hall di Cambridge. Nel 2009 ha debuttato presso la Sala Verdi eseguendo il concerto in re minore per pianoforte e orchestra di F.Mendelssohn-Bartholdy e nel 2012 alla Carnegie Hall di New York.

Indirizzo: 
Via T.Corsini 13
Comune: