Irina Chistiakova

Irina Chistiakova é nata nel 1990 a Mosca e nel 1996 é stata ammessa alla Scuola Centrale di Musica del Conservatorio “Tchaikovsky” di Mosca. Tre anni dopo, riconosciuta come un prodigio, si esibisce nella Sala Grande del Conservatorio di Mosca. All’ età di undici anni ha debuttato in qualità di solista esibendosi in alcune delle più importanti sale da concerto di Russia, Germania e Francia. Nel 2000 è la star del film “Enfant Prodige Russi” di Irene Langemann. È stata premiata in numerosi concorsi pianistici internazionali; IPC Moscow Schelkunchik (2002), IPC Giuliano Pecar (Italy, 2007), IPC Manuel Ponce (Mexico, 2010), IPC Claudio Arrau (Chile, 2012) e IPC Ettore Pozzoli (Italy 2013). Dal 2009 è solista stabile dell’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico sotto invito del Direttore Enrique Bàtiz, con cui ha eseguito lo scorso 2015 23 concerti nelle più prestigiose sale degli USA eseguendo i concerti per pianoforte e Orchestra di De Falla e Ponce. Ha collaborato inoltre con le orchestre "MusicAeterna", "Musica Viva", "Moscow chamber orchestra of P. Slobodkin's center", "Yaroslavl symphony orchestra" e con direttori d’orchestra quali T. Currentzis, A. Rudin, M. Annamamedov, V. Valitov, I. Gaisin, J. Wilkinsson e molti altri. Nel 2014 ha debuttato con un recital solistico al leggendario Concertgebouw di Amsterdam suonando Scriabin, Schubert e Schumann. Le sue performance sono state trasmesse dai canali di cultura russi e dalla radio e televisione nazionale del Messico. Nel 2013 si è diplomata, ricevendo la medaglia d’oro, al Conservatorio “Tchaikovsky” di Mosca, dove attualmente sta conseguendo il dottorato sotto la guida del M° Mikhail Voskresensky; contemporanemante segue i corsi di perfezionamento tenuti dal M° Jacques Rouvier all’ Università delle Arti di Berlino.