Diego Benocci

Nato nel 1992 a Grosseto ha iniziato gli studi musicali all’età di dodici anni presso l’ Istituto musicale “Palmiero Giannetti” della sua città con il M° Giuliano Schiano sotto la cui guida si è diplomato nell’anno accademico 2010/2011 con il massimo dei voti presso il Conservatorio “G.Frescobaldi” di Ferrara. Recentemente ha conseguito la laurea di secondo livello in pianoforte con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio "L.Cherubini" di Firenze nella classe di pianoforte della prof.ssa Maria Teresa Carunchio.
Negli anni di formazione ha seguito i corsi di pianoforte tenuti all' Accademia Bartolomeo Cristofori di Firenze e all' Accademia Musicale di Pinerolo seguendo gli insegnamenti di Franco Scala, Stefano Fiuzzi, Laura Richaud e del pianista Carlo Maria Dominici.
Dal 2011 ad oggi Diego segue i corsi dell’ Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col maestro” di Imola dove attualmente studia sotto la guida del M° Enrico Pace e del M° Igor Roma. Svolge attività concertistica in Italia, Germania e in Russia e partecipa a manifestazioni come solista, in formazioni cameristiche e con orchestra per importanti manifestazioni tra cui Festival Pianistico Aretino, Maggio Musicale Fiorentino, I Martedi Musicali della Fondazione Carispezia, Festival di Spoleto, Stagione Spazio Sinfonico di Brescia, Museo di Scrjabin di Mosca, Concerti dell'Autunno Rotariano, Stagione di Toscana Classica, Umbria Classica, Festival delle Nazioni, Ordine dei Cavalieri di Malta, PianoGalerie di Berlino, Carniarmonie, Piceno Classica, Piano City Milano, e collaborando con orchestra quali Orchestra Sinfonica Città di Grosseto, Berliner Camerata, Orchestra di Toscana Classica e direttori come Giancarlo De Lorenzo, Massimo Merone, Oka Pak e Takahiro Nagasaki.
É direttore artistico del Festival Musicale Internazionale "Recondite Armonie" e del progetto di scambio culturale "Giovani Musicisti Russi" e da Marzo 2014 é artista testimonial della Fondazione Onlus Cure2Children che sostiene i bambini affetti da tumori e malattie del sangue.