Supernova

Supernova nasce con l’idea di riunire i migliori giovani solisti italiani, tutti vincitori di importanti concorsi nazionali o internazionali, in un ottetto di Chitarre pensato e diretto da Arturo Tallini, noto concertista, docente di chitarra al Conservatorio di Santa Cecilia in Roma.
Otto “giovani stelle” della chitarra classica italiana si incontrano per proporre uno spettacolo esplosivo ed emozionante, presentando le innumerevoli possibilità delle sei corde e unendo il classico ed il contemporaneo, la sperimentazione e il repertorio già conosciuto, il tutto per dare energia e vita ad un (s)oggetto sonoro mutevole e magmatico, in grado di disegnare una veste musicale alla ricerca, alla tradizione, al silenzio.
I giovani musicisti dell‟’ensemble - tutti molto noti nella scena chitarristica italiana - hanno tra i 17 e i 27 anni, e vengono da Novara, Grosseto, Roma, Pavia, Napoli, Torino.
Un gruppo di assoluti talenti guidato da un chitarrista che da anni è riferimento in Italia e all‟’Estero per il repertorio contemporaneo, un musicista fuori dai canoni che esplora la chitarra, le chitarre, alla ricerca di sonorità personali e visionarie.
Il progetto, nato nell‟estate 2013, ha già all‟attivo concerti presso il Festival internazionale di Chitarra di Monterotondo e la celebre IUC – istituzione Universitaria dei Concerti dell‟’Università “La Sapienza” di Roma.
SUPERNOVA nasce inoltre per lanciare un messaggio di valorizzazione del talento e dell‟’eccellenza attraverso la collaborazione e il fare rete. Assistiamo ad otto promettenti solisti che accettano di sfidarsi e di mettere a disposizione il loro individuale talento per la costruzione di un gruppo e di una scommessa collettiva.
Supernova è:
Giulia Ballaré
Martina Barlotta
Gian Marco Ciampa
Andrea De Vitis
Pietro Locatto
Flavio Nati
Francesco Scelzo
Davide Tomasi
e
Arturo Tallini