Vitaly Pisarenko

Come enfant prodige ha tenuto il suo primo concerto pubblico all’età di soli sei anni. Ha iniziato gli studi musicali a Kiev e Karkiv, per poi trasferirsi nel 2005 a Mosca, dove è sto ammesso al Conservatorio “Tchaikovsky”.
Nel 2008 si è aggiudicato il primo premio all’ Ottavo Concorso Pianistico Internazionale “Franz Liszt” di Utrecht in Olanda.
Ha tenuto concerti in tutta Europa ed effettuato tournée in Cina, Indonesia, Giappone, Messico, negli Stati Uniti ed in Sud America.
Il New York Times lo ha definito “un pianista di enorme talento, con tecnica prodigiosa, infinite sfumature e una precisione sorprendente”.